Spiedini Vegetariani

Ero al supermercato e l’ho visto.

Non ho resistito alla tentazione di provarlo, visto che tutti ne decantano le mille proprietà: drenante, ipocalorico, depurativo per il fegato etc…

Di cosa parlo? Del Daikon! Avete presente quel mega-carotone bianco che a volte appare nei cartoni di Bugs Bunny insieme alle cuginette arancioni? Proprio quello. (Qui da noi li etichettano come Retiche; il nome mi suonava familiare ma era la prima volta che ne vedevo alcuni dal vivo.)

Comunque, per chi non l’avesse mai assaggiato, è leggero, croccante e, se lo tagliate a lamelle sottili con il pelapatate, ottimo per rinfrescare un’insalata.

Ho deciso di provarlo in più varianti per vedere se risultava migliore crudo o cotto. In questa ricetta è appena scottato e mi è piaciuto molto.

INGREDIENTI (per 2 spiedini)

  • 1/2 Daikon
  • 1 zucchina media
  • 5 pomodorini ciliegino
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE

Lavate le verdure. Con il pelapatate, tagliate le zucchine in fette lunghe e sottili e grigliatele sulla piastra (o, se preferite, su una bistecchiera) regolando di sale. Pelate il daikon e tagliatelo a rondelle; dividete ogni rondella in quattro spicchi e avvolgete ogni spicchio in una fetta di zucchina grigliata. Infilate gli involtini in uno spiedino di bambù alternandoli ai pomodorini. Cuocete per qualche minuto gli spiedini sulla piastra. A piacere potete condire con un pizzico di sale e un filo d’olio a crudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...