Popcorn di Amaranto

Avete mai provato i popcorn di amaranto? Non serve olio nè sale, sono perfetti al naturale. Deliziose sferette di amaranto soffiato in padella, naturalmente senza glutine.

Popcorn di amaranto soffiato in padella senza grassi e senza glutine

L’amaranto è uno pseudo-cereale che proviene dal Centro America. Si tratta di granulini piccolissimi ma con un sapore caratteristico. I popcorn che ne risultano sembrano sferette di polistirolo ma grandi un terzo.

Il gusto è ottimo e, vista la dimensione ridotta che costringe a mangiarli con un cucchiaino, vi consiglio di provarli anche per fare barrette snack con cioccolato o miele.

Importante: l’amaranto prossimo alla data di scadenza non scoppia bene, proprio come accade per il mais. Controllate quindi che manchino almeno un paio di mesi alla scadenza per avere un risultato perfetto!

INGREDIENTI

  • Chicchi di Amaranto qb (io ho usato quelli bio Nutrifree)*

* Se utilizzate un’altra marca, controllate che non contenga tracce di glutine dovute a eventuali contaminazioni crociate.

PREPARAZIONE

Scaldate una padella antiaderente a fondo ampio e, quando il fondo è bollente, gettatevi i chicchi di amaranto. Se volete utilizzare una pentola inox, invece, ungetela leggermente di olio per evitare che attacchino.

Non esagerate con la quantità di chicchi o non scoppieranno tutti (l’ideale è che ricoprano la base della pentola in un solo strato). Mettete subito il coperchio e agitate di tanto in tanto senza mai rimuoverlo. Quando non sentite più scoppiettare sono pronti.

Spegnete il fuoco, togliete il coperchio e servite.

Advertisements

10 Comments Add yours

  1. lagaiaceliaca ha detto:

    idea ganzissima! è tanto che ci penso, a provare a far pop-amaranto, pop-miglio e via dicendo.
    voglio proporlo ai miei figli!

    1. Alessia ha detto:

      Secondo me si divertiranno un mondo! L’unico dubbio che ho è sul miglio…forse quello non scoppia. Ma proverò e ti saprò dire 🙂

      …ho provato. Di miglio scoppia un chicco su 10, gli altri si tostano e basta. Peccato.

  2. ilchiccodimais ha detto:

    Ma che bella idea, davvero originale! Complimenti per il blog, ti aggiungo ai miei preferiti 😉

    1. Alessia ha detto:

      Grazie mille! 😉

  3. Anonimo ha detto:

    L’amaranto non credo sia molto gradito ai bambini ma potete provarci. Non illudetevi il sapore non ha niente che ricordi i pop corn classici

    1. Alessia ha detto:

      Cara/o Anonimo, ovviamente l’amaranto non è mais (non si tratta solo del gusto, la soddisfazione che danno i classici pop-corn quando scoppiettano è ineguagliabile) ma a volte è bello cambiare … soprattutto per chi con il mais è costretto a viverci e non lo apprezza solo al cinema 😉
      Ti consiglio di provare a caramellarli in padella e farne piccole barrette, vedrai che acquisteranno tutto un altro appeal!

      P.S. Grazie di essere passata/o 🙂

    2. Anonimo ha detto:

      È invece il mio li mangia a cucchiaiate… adesso li uso anche x fare delle basi dei dolci

      1. Alessia Piva ha detto:

        Un piccolo buongustaio 🙂

  4. crstina ha detto:

    amica non riesco a fare scoppiettare l’amaranto .. il mio si scurisce e diventa bruno ma non scoppia….:(

    1. Alessia ha detto:

      Ciao Cristina! Non ti preoccupare, vedrai che adesso troviamo il problema 🙂 O manca l’olio o la giusta pressione di vapore.
      Se usi una padella antiaderente basta che metti i chicchi, copri con un coperchio della misura precisa, in modo che il vapore non esca e cuoci su fuoco deciso.
      Se usi una pentola inox invece un filo di olio per ungerla ti serve. Metti i chicchi, stesso discorso per il coperchio e il fuoco. Quando cominci a sentire micro scoppi abbassa la fiamma e scuoti, ma senza mai alzare il coperchio. Il trucco è creare pressione nella pentola 😉
      Fammi sapere se così ti riescono. A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...