Insalata Spagnola

Fagioli bianchi, peperoni e olive taggiasche. Sono questi gli ingredienti della mia nuova creazione: l’Insalata Spagnola! Semplice da fare, fresca e veloce, diventa un gustoso piatto unico vegan e naturalmente senza glutine se la servite con qualche galletta di mais.

contorno naturalmente senza glutine con fagioli bianchi peperoni e olive taggiasche

Vi chiederete da dove nasca il nome di questo contorno naturalmente senza glutine … Be’, potrei dirvi che sono stata ispirata dai fagioli bianchi di Spagna in bollitura, ma in realtà è stato l’insieme dei colori a ricordarmi uno dei vivacissimi piatti tipici spagnoli e, avendo mescolato il tutto in una magnifica insalatiera, ho pensato di ribattezzare il piatto Insalata Spagnola.

in effetti, per essere davvero spagnola, avrebbe dovuto avere le cipolle e non certo le olive taggiasche ma, vista la mia scarsa propensione a digerire i suddetti bulbi, ho voluto improvvisare.  😀  E poi, dite la verità: se l’avessi chiamata contorno naturalmente senza glutine ai fagioli bianchi peperoni e olive taggiasche non avrebbe fatto la stessa figura!  😉

INGREDIENTI x 2 persone

  • 250g di Fagioli Bianchi di Spagna
  • 2 Peperoni Gialli
  • 100g di Olive Taggiasche
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • 2 ciuffi di Prezzemolo fresco
  • 1 pizzico di Sale

PREPARAZIONE

Lessate i fagioli bianchi di Spagna. Se non li trovate freschi potete usare quelli pronti in scatola a patto di sciacquarli accuratamente prima dell’uso o, meglio ancora, gettarli per qualche secondo in acqua bollente e scolarli subito.

Lavate i peperoni, privateli dei semi e tagliateli a listarelle sottili. Scolate le olive taggiasche dalla salamoia, sciacquatele e mescolatele ai peperoni. Unite anche i fagioli bianchi di Spagna ancora caldi e lasciate raffreddare.

Con l’aiuto di una frusta, emulsionate l’olio con il sale e il prezzemolo tritato. Versate l’emulsione sul mix di ingredenti e mescolate delicatamente. Prima di servire, lasciate riposare l’Insalata Spagnola in frigo per qualche ora. Buon appetito!

Advertisements

6 Comments Add yours

  1. Sonia ha detto:

    quoto sull’omissione dei bulbi 🙂 per il resto quest’insalata è squista! grazie per l’idea 😀

    1. Alessia ha detto:

      Povere cipolline rifiutate 😉 😀 Grazie di essere passata!

  2. Djallen - Jé ha detto:

    Perchè eliminare le cipolle? Se fresche dovrebbero essere digeribilissime….magari una bella tropea rossa, ammollata nell’acqua tiepida e tagliata sottile…sai che meraviglia?! 😛

    1. Alessia ha detto:

      Il mio stomaco ancora fatica a riconoscerle come alimento 😀
      Però non ho mai provato ad ammollarle in acqua tiepida, magari così funziona … ci proverò sicuramente! Grazie dell’idea! 🙂

  3. Anonimo ha detto:

    Che bella ricetta! Deliziosa e soprattutto molto colorata! La proveró! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...