Salmone Etno Chic

Oggi vi propongo un delizioso antipasto senza glutine che permette di rivisitare il classico salmone affumicato: l’ho chiamato Salmone Etno Chic. Presentandolo in tavola corredato di bacchette farete sentire i commensali in un lussuoso hotel asiatico (ma senza abbandonare i sapori tipici della nostra buonissima cucina mediterranea).

Antipasto senza glutine con salmone affumicato e verdure

Se ciò che vi ferma è il prezzo, non preoccupatevi. Il salmone affumicato per persona è davvero poco: 50g. Tutto il resto sono verdure. Ovviamente non è pensato per 20 persone ma per quei pasti estivi diversi dal solito con cui far colpo su pochi privilegiati 😉

INGREDIENTI per 1 persona

  • 50g di Salmone Norvegese Affumicato*
  • 1 piccola Zucchina
  • 1/2 Pomodoro Giallo (più dolce ed equilibrato del rosso)
  • 1 cucchiaino di Capperi sotto aceto*
  • qualche Ciuffo di Prezzemolo
  • Succo di 1/2 Limone
  • Pepe qb

* Controllate l’effettiva assenza di glutine in questi prodotti.

PREPARAZIONE

Separate le fettine di salmone affumicato e mettetele a marinare nel succo di limone.

Lavate la zucchina, privatela delle estremità e tagliatela a mezzelune (rondelle dimezzate) spesse 2mm. Distribuitela su una padella antiaderente e spolverate con il pepe.

Tagliate a spicchi il mezzo pomodoro giallo già lavato e privato del picciolo; versatelo sopra le fette di zucchina e copritelo con il prezzemolo lavato e tritato. Unite anche i capperi, dopo averli sciaquati dall’aceto.

Fate scottare le verdure a fuoco vivace. Evitate di mescolarle, limitatevi a scuotere la padella. Le zucchine dovranno mantenere un bel verde vivace e la polpa croccante. Non aggiungete olio dato che il liquido dei pomodori gialli è sufficiente a legare il tutto.

Dopo circa 2 minuti spegnete e lasciate intiepidire. Mescolate le verdure e versatele in una ciotola di ceramica che ricordi quelle utilizzate nei paesi orientali.

Scolate il salmone affumicato dall’eccesso di succo di limone e arrotolate ciascuna fettina per ottenere una forma più graziosa (per esempio a rosellina). Appoggiate i bocconcini di salmone affumicato sulle verdure e servite in tavola. Si mangia con le bacchette, naturalmente.

Annunci

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Che idea carina, e poi la presentazione è davvero sfiziosa, brava!

    1. Alessia ha detto:

      Grazie, Francesca! 🙂
      P.S. Ieri ho provato i tuoi spiedini greci: F A V O L O S I !!!

  2. Sonia ha detto:

    a me piace di sicuro! 😀 buona serata 🙂

    1. Alessia ha detto:

      😉 Grazie, anche a te 🙂

  3. Djallen - Jé ha detto:

    MMMmmm che ideona freschissima e appetitosa, se ci infilo a fianco una ciotola di riso nero lo vendo alle pesti come cena nipponica! E lor son felici di fare il giro del mondo. Grazie!

    1. Alessia ha detto:

      Bella idea! Grazie a te 😉

  4. Alice ha detto:

    Buona questa ricetta, fresca e gustosa. Da provare!
    Ciao

    Alice

    1. Alessia ha detto:

      Grazie, cara! Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...