Trecce della Prima Colazione

Le trecce della prima colazione sono deliziosi biscotti senza glutine fatti in casa. Ottimi per cominciare con grinta la giornata, resistono all’inzuppo ma sono ottimi anche da sgranocchiare così come sono, per un dessert a prova di celiaco goloso. 😉

Ricetta per biscotti senza glutine a forma di treccia

Un tempo, quando la mia colazione aveva come base portante massicce dosi di biscotti glutinosi, adoravo le trecce di una famosa marca.

Da celiaca ho subito cercato il surrogato gluten-free ma non mi ha minimamente convinto. Si sa, è complicato battere un ricordo felice. 😉 …ma l’importante è non cedere alla rassegnazione!

Chi la dura la vince. Stamattina ho fatto colazione con i biscotti treccia senza glutine più buoni che abbia mai fatto.

Vi avverto: sono biscotti molto grandi e quindi abbastanza calorici, ma ne vale la pena. Chi le ha provate mi ha pure chiesto se avevo usato la farina normale. Si certo, quella normalissima. Ma senza glutine. 😛

INGREDIENTI

  • 250g di Farina senza Glutine per Dolci (io ho usato il MixC Schar)
  • 2 Tuorli
  • 100g di Zucchero Semolato
  • 100g di Burro ammorbidito
  • 100g di Latte Parzialmente Scremato
  • 1/2 Bustina di Lievito per Dolci certificato senza glutine
  • Sale qb

PREPARAZIONE

Lavorate la farina con il burro, lo zucchero e un pizzico di sale; unite anche i tuorli. Per ultimo incorporate il latte, poco per volta: a seconda del mix di farine potrebbe servirne qualche goccio in più o in meno. L’impasto dovrà risultare morbido ma lavorabile.

Dividete la palla di impasto in 18/20 parti. Stirate ogni porzione con le mani, dandole la forma di un rotolino e attorcigliatelo su se stesso formando così la treccia.

Adagiate le trecce su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa mezz’ora.

Sfornate le vostre trecce, fatele raffreddare su una griglia e spolverizzatele con lo zucchero a velo (certificato senza glutine, mi raccomando). Buona colazione!

Annunci

19 commenti Aggiungi il tuo

  1. paneamoreceliachia ha detto:

    Bellissime queste treccine! Devo assolutamente farle per la mia babyballerina…sai che dalle nostre parti si fanno con le mandorle nell’intreccio e sono dolcetti pasquali??
    Baci, Ellen

    1. Alessia ha detto:

      Da noi le mandorle si mettono soprattutto sulle focacce tonde pasquali mentre le trecce si fanno con la granella di zucchero 🙂
      La prossima volta proverò anche con le mandorle!
      Un abbraccio e buona giornata

    1. Alessia ha detto:

      Ciao, vicina! Grazie, passo a suonarti il campanello 😀

      1. sallychef ha detto:

        🙂 SIIIIIIIIIII ti aspetto!!!

  2. La Cassata Celiaca ha detto:

    ha ha! farina normalissima ma senza glutine :-))) mi piacciono troppo! li voglio provare 🙂 grazie Alessia, e se non riesco a passare di nuovo, buona Pasqua bacioni :-X

    1. Alessia ha detto:

      😉 grazie della visita Sonia. Ma farò io un saltino a salutarti e farti gli auguri nei prossimi giorni. Bacione intanto!

      1. Chiara Pietrella ha detto:

        Ciao Alessia!
        Siamo due nuove blogger nel panorama di internet e abbiamo messo su http://www.ricettesenza.it, dedicato a chi soffre di allergie, intolleranze alimentari o semplicemente a chi per scelta o per gusto ha deciso di seguire una dieta ad eliminazione. Negli ultimi tempi, viste le richieste di alcuni amici blogger, abbiamo deciso di segnalare anche ricette di altri siti e abbiamo trovato questa ricetta delle trecce che ci è sembrata buonissima e che abbiamo segnalato alla nostra pagina: http://www.ricettesenza.it/component/k2/item/60-trecce-della-prima-colazione.html
        Speriamo che ti faccia piacere il nostro link e vorremmo che fosse l’inizio di una bella collaborazione di scambio, se ti andrà.
        Intanto ti auguriamo… buon appetito! A presto! 🙂

        Chiara e Beatrice

        PS Tra qualche settimana uscirà anche in libreria il primo libro della nostra collana “Ricette senza” che si intitola “100 ricette senza latte e derivati, uova e soia”, edito da Nardini Editore (Firenze). Se hai qualche amico intollerante o allergico e ti va, puoi segnalarglielo! 🙂

      2. Alessia ha detto:

        Ciao ragazze! Piacere di conoscervi. Sono felice che abbiate apprezzato le trecce e verrò sicuramente a farvi visita. In bocca al lupo per il libro che spero potrà aiutare molti intolleranti 🙂
        A presto!

  3. Lilla ha detto:

    Complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! Dall’aspetto sembrano buonissime, che acquolina…!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie! Se le provi non te ne pentirai, te lo garantisco 😉

  4. maddalena ha detto:

    ma se non volessi usare il mix pronto , scondo te potrebbero venire lo stesso? hai mai provato? intendo con farine naturalmente senza glutine (farina di riso o mandorle in particolare?). Devo provare. Belle, grazie per la ricetta

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Maddalena, penso che non ci siano problemi a sostituire il mix pronto anche se per questa ricetta non ho ancora provato. Se vuoi usare le mandorle io proverei con 1/2 farina di riso e 1/2 di mandorle (visto che legano bene non dovrebbe servire amido). Dovrebbero venire molto buoni anche così 🙂
      Grazie a te…fammi sapere come ti vengono!
      Ciao!

      1. Anonimo ha detto:

        Mia figlia e allergica alle uova..,ck posso sostituirle

      2. Alessia Piva ha detto:

        Ciao! Dovresti provare a sostituirle con 1 cucchiaio raso di fecola di patate e un cucchiaio di acqua per ciascuna, quindi in questa ricetta sarebbero 2+2, però non penso le trecce vengano proprio uguali… Se hai pazienza 48h, domenica pubblicherò la ricetta degli abbracci (biscotti bicolore) senza uova dei quali ti garantisco l’ottima riuscita 🙂
        Nel frattempo puoi trovare altre ricette senza uova segnalate con SU anche su https://ricettesenzaglutine.wordpress.com/tutte-le-ricette/
        A presto!

  5. creareconilcuore ha detto:

    L’ha ribloggato su creareconilcuoree ha commentato:
    porto via per domani mattina ” notte

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Anna 🙂 Buona notte… e buona colazione per domani!

      1. creareconilcuore ha detto:

        anche a te sogni d’oro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...