Dolcetto Vegan di Amaranto

Questo dolcissimo dessert a base di latte di riso, amaranto e crema di marroni alla vaniglia è l’ideale per chi non consuma alcun prodotto di origine animale oppure per chi, pur non essendo vegetariano, deve eliminare contemporaneamente latte, uova e lievito dalla propria dieta.

Dolcetto Vegan di Amaranto

Vi sono anche periodi (non solo per i celiaci) in cui l’organismo reagisce male ai cibi fermentati e ci si trova a dover abbandonare qualsiasi tipo di prodotto da forno, anche se privo di lievito. Con questo tipo di dessert si rimedia a tutto!

Insomma, che siate vegani, vegetariani, intolleranti o semplicemente amanti dei gusti alternativi, questo dolce contribuirà ad ampliare le vostre vedute culinarie …

Chi avrà mai il coraggio di provare? 😀

INGREDIENTI per 1 tortino

  • 1 Bicchiere di Latte di Riso*§
  • 1/2 Bicchiere di Amaranto in chicchi*
  • 2 Cucchiaini di Crema di Marroni alla Vaniglia*

* Questi ingredienti sono naturalmente privi di glutine ma controllate l’effettiva assenza di contaminazioni crociate.

§ Se non avete problemi con i cibi fermentati potete sostituirlo con quello di soia così da ottenere un gusto meno dolce.

PREPARAZIONE

Portate a bollore il latte di riso in una casseruola e cuocetevi l’amaranto a fuoco moderato finchè il liquido non viene completamente assorbito. Ci vorranno circa 25-30 minuti. Ricordatevi di mescolare periodicamente il composto durante la cottura.

Una volta cotto l’amaranto, spegnete il fuoco e unite un cucchiaino colmo di crema di marroni. Versate il mix ottenuto in una ciotolina o in uno stampo leggermente oliato e pressate bene. Fate raffreddare.

Ponete la ciotola in frigorifero per un quarto d’ora poi sformate il tortino su un piattino da dolce e decorate la superficie con la crema di marroni rimasta.

Il vostro dolcissimo dessert al latte di riso, amaranto e crema di marroni alla vaniglia è pronto per essere servito!

Annunci

6 Comments Add yours

  1. accantoalcamino ha detto:

    Interessante questa tua proposta, mi piace l’amaranto e non avrò difficoltà a replicare questa tua ricetta. Un bacio.

    1. Alessia Piva ha detto:

      Di necessità virtù, dicevano … 😀 Bacione!

  2. supercaliveggie ha detto:

    Ciao sto facendo un giretto sul tuo blog alla ricerca di qualcosa di speciale per una mia amica celiaca, ma non so più cosa scegliere, troppa roba buona!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao! Grazie mille, ne sono davvero felice! 🙂

  3. accantoalcamino ha detto:

    Ciao Alessia,un salutino 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Libera! Buon weekend 🙂 un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...