Zuppa Primaverile con Agretti

Questa ricetta per una deliziosa zuppetta primaverile a base di cereali, legumi e barba di frate (o agretti, o lischi, o come li chiamate voi) nasce per caso dopo una delle numerose escursioni per rifornire la dispensa.

Zuppa 3 cereali con Barba di Frate

Vagando senza meta per le corsie di un nuovo ipermercato mi sono imbattuta in un mix per zuppa ai 3 cereali senza glutine firmata Nuova Terra. Mai vista prima. Mica potevo lasciarla abbandonata sullo scaffale, no? 😉

Girato l’angolo arrivo al reparto ortofrutta (stranamente dotato di prodotti qualitativamente accettabili) e vedo una cassetta colma di agretti freschi … be’, quelli fanno bene e sono semplici da preparare: li prendo! Ovviamente, in quel preciso istante non pensavo di utilizzarli come noodles nella zuppa … quelle sono depravazioni dell’ultimo minuto, quando l’attacco d’arte colpisce appena prima dell’ora di cena. 😀

La miscela per zuppa ai 3 cereali è molto comoda ma, se non la trovate, con un po’ di pazienza è possibile creare da zero la zuppa primaverile con agretti.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 100g di Miscela per Zuppa ai 3 Cereali senza glutine*
  • 1l di Brodo Vegetale leggermente salato
  • 1 Mazzetto di Agretti (circa 200g)
  • 1 Carota
  • 1 Gambo di Sedano Verde
  • 1 Cucchiaio di Olio EVO
  • 1 Pizzico di Curcuma
  • Sale e Pepe qb

*Se non disponete della miscela sostituitela con i seguenti ingredienti, dopo aver appurato l’assenza di contaminazioni crociate da glutine negli stessi.

  • 30g di Fagioli Azuki
  • 20g di Lenticchie Verdi
  • 15g di Riso Integrale
  • 15g di Fagioli dall’Occhio
  • 10g di Grano Saraceno
  • 10g di Miglio decorticato

PREPARAZIONE

Se non utilizzate la miscela, fate ammollare per 8-10 ore i legumi in acqua fredda, dopodichè scolateli e sciacquateli.

Lavate sedano e carota, pelateli e tagliateli a rondelle spesse.

In una pentola capiente tostate i cereali con l’olio, le verdure e un pizzico di curcuma. Aggiungete anche i legumi. Salate e pepate il tutto e unite il brodo vegetale bollente. Fate cuocere a fiamma bassa per circa 50 minuti. Se dovesse asciugare troppo durante la cottura, aggiungete acqua bollente o altro brodo in modo da avere una resa più simile ad una minestra che ad una zuppa compatta.

Qualora utilizziate la miscela Nuova Terra, limitatevi a seguire le indicazioni sulla confezione raddoppiando la quantità di liquido prevista. Unite il sedano e la carota a tocchetti a metà cottura.

Mentre la zuppa cuoce (qualunque sia il modo in cui la preparate) lavate gli agretti; privateli delle radici e cuoceteli a vapore per un quarto d’ora. Se non disponete di un cestello per la cottura a vapore potete farli appassire con due cucchiai di acqua in una padella antiaderente con coperchio.

Una volta pronta la zuppa, spegnete la fiamma e unite gli agretti cotti a vapore. Fate riposare per un paio di minuti e servite la zuppa primaverile ai 3 cereali con barba di frate a mo’ di spaghetti. Buon appetito!

Annunci

12 Comments Add yours

  1. La Strega ha detto:

    I prodotti senza glutine della Nova Terra sono effettivamente comodissmi. ^^
    Esiste anche una zuppa al grano saraceno e una alle lenticchie.

    Ti dirò che io la barba di frate l’ho sempre mangiata cotta, condita con un po’ d’olio e limone… La tua è una versione che mi risulta nuova.

    1. Alessia Piva ha detto:

      La verità è che anche io ho sempre usato la barba di frate come fai tu … Ma sai, la pazzia primaverile contagia un po’ tutti. 😉

  2. accantoalcamino ha detto:

    Li hai utilizzati proprio bene. Non conosco quelle zuppe ma sarà perchè, non essendo celiaca, non ci faccio caso. Una bella idea che potrei riprodurre con altri legumi e cereali.
    Buon proseguimento di maggio (qui con pioggia, si, ancora pioggia 😦 )

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Libera 🙂 Qui cielo coperto… 😦

  3. Djallen - Jé ha detto:

    Ma che bella ideuzza… fresca nonostante sia una zuppa che notoriamente porta la mente a piatti fumanti, così è invece primaverile e piacevole!
    L’idea della barba di frate come noodles è strepitosa! ne ho giusti diversi mazzetti in casa… quasi quasi…. parto ❤
    baci Jè

    1. Alessia Piva ha detto:

      Infatti io l’ho gustata tiepida … Buona giornata, Jè! :-*

  4. La Cassata Celiaca ha detto:

    ma lo sai che mi aggrada parecchio? peccato che non ne faccio mai, ma io le adoro! baci Alessia cara :-X

    1. Alessia Piva ha detto:

      Se mi riuscissero dolci come i tuoi, nemmeno io perderei tempo con le zuppe… 😉 Te ne tengo un piatto da parte se tu arrivi con il dessert 😀
      Bacione, Sonia. Buon pomeriggio!

  5. Mi sembra molto bella….. ora so anche come si cucinano gli agretti, non li vedo spesso nei negozi in cui vado , ma ora mi ispirano e li proverò!
    Bye
    Maurizia

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie, Maurizia. Io li adoro perchè sono semplici da fare e light. 😛
      Buona giornata!

  6. Giovanni ha detto:

    Ho una drogheria e vendo molto bene i fagioli del frate, proverò la vostra ricetta e vi comunicherò i risultati.
    Grazie.

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Giovanni, spero la ricetta sia di tuo gradimento. Buon pomeriggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...