Nidi di Pollo con Riso Nerone e Agretti

Ideali per un antipasto primaverile sano e leggero, i nidi di pollo con riso e agretti possono anche diventare un ottimo piatto unico. Il nido vero e proprio è costituito da agretti avvolti su se stessi, mentre il suo contenuto da bocconcini di pollo spadellati con riso nerone.

Nido di agretti riso pollo senza glutine

Come avrete capito si tratta quindi di nidi di agretti con pollo e riso nero … concedetemi l’inversione dei sostantivi nel titolo dato che suonava strano attribuire il nido alla barba di frate quando il pennuto risulta essere geneticamente più portato. 😉

Ottimo servito tiepido, questo piatto si presta alla riproduzione su scala. Potete creare dei minuscoli nidi per un antipasto raffinato oppure maxi porzioni in grado di sostituire la portata principale del pasto.

INGREDIENTI per 2 persone (o per 12 mini antipasti)

  • 1 Cespo di Agretti/Barba di Frate/Lischi (ca. 400g)
  • 2 Petti di Pollo
  • 150g di Riso Nerone
  • Olio EVO
  • Succo di Limone a piacere
  • Sale e Pepe qb

PREPARAZIONE

Lavate accuratamente gli agretti e privateli delle radici. Cuoceteli a vapore per 15 minuti; se non avete il cestello per il vapore potete farli appassire con due cucchiai di acqua in una padella antiaderente coperta. Terminata la cottura conditeli leggermente con un emulsione di olio, sale, pepe e succo di limone.

Lessate il riso in abbondante acqua salata e scolatelo tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura.

Tagliate i petti di pollo a bocconcini e spadellateli su una piastra antiaderente bollente insieme al riso bollito e ad un paio di cucchiai della sua acqua di cottura. Vedrete che il riso cederà alla carne parte del colore, conferendole una pigmentazione particolare. A cottura ultimata condite con sale e pepe a piacere e con un filo di olio a crudo.

Direttamente sul piatto da portata, fate dei mucchietti di carne e riso (grandi quasi quanto il nido che volete creare) e, aiutandovi con forchetta e cucchiaio, avvolgetegli attorno gli agretti lessati.

Servite tiepido.

Annunci

4 Comments Add yours

  1. La Cassata Celiaca ha detto:

    chiamalo come vuoi, ma sempre squisito è!! ma brava Alessia, che fantasia! bacioni :-X

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Sonia, bacione :-*

  2. accantoalcamino ha detto:

    Bellissa presentazione, tu e gli agretti avete stretto un patto d’amore vedo, bene 🙂 Buona domenica♥

    1. Alessia Piva ha detto:

      Eeeee non ci lasceremo maaaaaiiii… No, scherzo, domani li tradisco con gli asparagi 😀 buona domenica anche a te! ♥♥♥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...