Zuccotto Gelato

Lo Zuccotto Gelato è un dolce freddo senza glutine con morbido pan di spagna ammorbidito nel rum e un cuore di gelato alla panna e cacao e cioccolato in scaglie. Ottimo per tutte le stagioni, si prepara con largo anticipo e si conserva in freezer per più giorni.

Ricetta senza glutine zuccotto gelato al cioccolato

Ho sempre adorato le torte gelato e lo zuccotto non fa eccezione. Spesso si utilizza l’alchermes per bagnare il pan di spagna ma, non avendo certezza sull’effettiva assenza di glutine della bottiglia di liquore che avevo a casa, ho preferito fermarmi al rum. La scritta aromi naturali per noi celiaci è sempre una velata minaccia… 😀

Per lo zuccotto gelato ho deciso di fare un pan di spagna senza glutine seguendo il metodo tradizionale ma se avete fretta potete tranquillamente ridurre i tempi cuocendo il pan di spagna al microonde.

Se il ripieno a tema cacao non vi convince potete variarlo a piacere semplicemente modificando i gusti di gelato e sostituendo le scaglie di cioccolato con frutti di bosco o granella di nocciole.

INGREDIENTI per uno zuccotto gelato da 6 persone

Per il pan di spagna:

  • 3 Uova
  • 175g di Farina* per Dolci senza Glutine
  • 175g di Zucchero Semolato
  • 1 Pizzico di Sale

Per l’assemblaggio:

  • 750g di Gelato alla Panna*
  • 500g di Gelato al Cacao*
  • 50g di Cioccolato Fondente in Scaglie*
  • 2 Cucchiai di Rum puro
  • 1 Cucchiaio di Zucchero

* Attenzione: questi ingredienti devono essere certificati senza glutine.

Facoltativi:

  • Savoiardi senza Glutine secondo necessità
  • Latte qb

PREPARAZIONE

Prima di tutto preparate il pan di spagna.

Prendete le uova fresche e separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola di vetro montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale, aiutandovi con le fruste elettriche. In un’altra ciotola (stavolta anche di plastica, non fa differenza) sbattete tuorli e zucchero semolato finché non danno vita ad una crema chiara e spumosa.

Unite ai tuorli montati con lo zucchero anche la farina senza glutine, poco alla volta, continuando a sbattere il composto. Quando l’impasto sarà perfettamente cremoso e gonfio spegnete le fruste elettriche e incorporate gli albumi a neve delicatamente con l’ausilio di una spatola, effettuando un movimento rotatorio dal basso verso l’alto.

Versate il soffice impasto per pan di spagna in una tortiera da 22cm imburrata e infarinata e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Una volta terminata la cottura lasciatelo raffreddare (anche una notte se avete tempo) e poi tagliatelo a fette di superficie ampia e spessore pari a un centimetro.

Ricetta Zuccotto Panna e Cioccolato senza Glutine

Quando le vostre fette di pan di spagna senza glutine saranno pronte potrete cominciare a creare lo zuccotto gelato.

Portate quasi ad ebollizione il rum con lo zucchero e mezzo bicchiere d’acqua per ottenere la bagna alcolica. Spegnete il fuoco non appena lo zucchero si è sciolto nel liquido.

Foderate uno stampo per zuccotto con la pellicola da cucina in modo che questa fuoriesca dai bordi. In mancanza dello stampo potete usare un’insalatiera stretta e alta.

Prendete una parte delle fette di pan di spagna e spennellatele con la bagna al rhum (o rum, quello che avete a casa) su ambo i lati. Disponetele con cura a ricoprire la superficie interna dello stampo; le fette non dovranno essere mai sovrapposte ma accostate senza lasciare spazi. Se necessario potete tagliarle per creare sagome perfettamente combacianti.

Versate il gelato al cacao sopra il rivestimento di pan di spagna e spalmatelo su tutta la superficie. Mettete in congelatore per 15 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, recuperate lo zuccotto e riempite con metà del gelato alla panna. Distribuite poi sopra il gelato le scaglie di cioccolato fondente senza glutine. Fate riposare in freezer per un altro quarto d’ora.

Quando il gelato e le scaglie di cioccolato senza glutine si saranno compattati, completate la farcitura con il restante gelato alla panna e chiudete la base dello zuccotto con altre fette di pan di spagna spennellate con la bagna alcolica al rum.

Se, come nel mio caso, avete sottovalutato la capienza della vostra insalatiera stampo per zuccotto e quindi non vi basta il pan di spagna, potete terminare con uno strato di biscotti tipo savoiardi senza glutine imbevuti di rum e latte. Questa soluzione di emergenza è anche valida qualora non vi basti il gelato e non va minimamente a penalizzare il risultato finale. 😉

Ponete lo stampo per zuccotto in congelatore per almeno 4 ore.

Estraete lo stampo dal freezer e capovolgetelo per estrarre lo zuccotto gelato che lascerete scongelare qualche minuto prima di eliminare la pellicola trasparente e servire.

Advertisements

2 Comments Add yours

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Qui mi conquisti, adoro il gelato!!! Quasi quasi ci provo, con il gelato farei di tutto!
    Un abbraccio, Tatiana

    1. Alessia Piva ha detto:

      Non dirlo a me … vivrei di gelato! 😀 😛
      Un abbraccio e buon inizio settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...