Frittelle di Zucca al Forno con Farina di Quinoa

Le frittelle di zucca al forno sono ottimi dolcetti senza latte e grassi aggiunti,  preparati con farine naturalmente senza glutine.

Ideali per festeggiare un carnevale light alternativo ma gustoso, contengono farina di quinoa e di mais. Non hanno burro ma si mantengono morbide come quelle fritte grazie alla polpa di zucca.

Frittelle di Zucca al Forno con Farina di Quinoa

Erano ormai settimane che cercavo di impossessarmi della farina di quinoa; ne avevo visto qualche confezione in giro ma tutte a rischio contaminazioni. Non so voi, però io in questi casi sviluppo una fortissima insofferenza verso tutto ciò che ha la scritta “può contenere tracce di…”. Grrrrrr.

Quando ormai avevo esaurito le speranze ho trovato la farina di quinoa certificata della Nutrifree. Ovviamente ho fatto scorta e adesso vi voglio proporre la mia prima ricetta con questo sfarinato alternativo: le  frittelle di zucca al forno senza latte e senza burro.

La farina di quinoa ha un sapore particolare e un profumo che mi ha ricordato vagamente quello del fieno… Ma detto così suona male, sembra che vi stia proponendo una ricetta per ruminanti. Tranquilli, non è così. La zucca mitiga il sapore deciso della farina di quinoa che comunque è tagliata con farina finissima di mais.

Se non avete la zucca, nessun problema: sostituitela con lo stesso peso di patate dolci. L’ideale sarebbe usare quelle a polpa arancione ma non sempre si trovano con facilità; di necessità virtù, faremo andar bene anche le patate dolci americane. 😉

INGREDIENTI per circa 12 frittelle

  • 430g di polpa di Zucca cotta a vapore (oppure bollita o al forno)
  • 100g di Farina di Quinoa*
  • 85g di Farina di Mais finissima*
  • 1 Uovo
  • 3-4 cucchiai di zucchero (dipende dalla dolcezza della zucca)

* Questi ingredienti devono essere certificati senza glutine.

PREPARAZIONE

Schiacciate la polpa di zucca con i rebbi di una forchetta e unitevi gli altri ingredienti. La quantità di zucchero necessaria varia molto a seconda di quanto dolce è la zucca quindi vi consiglio di assaggiare una puntina di impasto prima di infornare, così da regolare la dose a piacere.

Preriscaldate il forno a 180°C e rivestite di carta forno una teglia. Disponetevi sopra dei cucchiai di impasto sufficientemente distanziati e infornate. Cuocete le Frittelle di Zucca al Forno con Farina di Quinoa in modalità statica per circa 50 minuti o comunque finchè non saranno ben dorate.

Anche in questo caso non mi è possibile darvi dei tempi sicuri perchè il tempo di cottura delle frittelle al forno dipende molto dalla quantità di acqua presente nella zucca.

Una volta cotte, sfornate le frittelle di zucca con farina di quinoa, fatele intiepidire e decoratele con un’abbondante spolverata di zucchero a velo garantito senza glutine. Felice carnevale a tutti!

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    La zucca è perfetta per le frittelle con quel suo sapore dolce…rammento di averle fatte e postate, anche se con la farina comune, quindi non ho dubbi che le tue siano favolose!
    Un bacione!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Tatiana, in effetti con la zucca viene buona qualsiasi cosa. È un vegetale miracoloso 🙂
      Bacione

  2. Mary Di Gioia ha detto:

    mamma che buone…sono tanto golose…io non amo molto la zucca,ma queste frittele .mmm che voglia 😛 kiss ❤

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Mary 🙂 Io invece aaaamooo la zucca ma qui si sente poco e anche chi in famiglia non la apprezza particolarmente si è divorato le frittelle…
      Bacione ❤

  3. sallychef ha detto:

    due ingredienti che apprezzo molto, se poi sono combinati per un dolcetto non possono che essere squisite 🙂
    mi piace la ricetta!!
    Sally

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Sally! Buona domenica!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...