Frittata di Ravanelli

La frittata di ravanelli è tanto bella quanto buona.

Di solito i ravanelli si utilizzano crudi in insalata ma per molti risultano difficili da digerire; scottandoli con le uova, invece, si ottiene un secondo piatto vivace e colorato che non affatica la digestione.

Frittata di ravanelli
I ravanelli sono estremamente decorativi e danno una sferzata di colore alla frittata che diventa perfetta per salutare l’arrivo della primavera.

Non li avevo mai utilizzati prima ma vedendoli al mercato non ho potuto fare a meno di portarne a casa un mazzetto. Ho subito provato a utilizzarli in insalata ma il sapore troppo caratterizzante non mi appassionava. Ormai rassegnata all’idea di gettarli, visto che nessuno in famiglia li apprezza, ho pensato di provare a scottarli in padella: l’illuminazione!

La ricetta della frittata di ravanelli è uno di quei rari casi in cui l’esperimento di cucina veloce e improvvisata non degenera nel disastro totale. Ottima sia calda che fredda, si può gustare anche come pranzo al sacco o per ravvivare l’orario continuato in ufficio.

A chi non tollera le uova suggerisco di provare soltanto i ravanelli, spadellati semplicemente con un filo d’olio e un po’ di prezzemolo. Diventano deliziosi!

INGREDIENTI per 1 persona

  • 5 Ravanelli
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio di Olio Extravergine d’Oliva
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo tritato
  • Sale e Pepe qb

PREPARAZIONE

Private i ravanelli delle estremità, rimuovendo così anche le foglie, e lavateli accuratamente sotto acqua fredda corrente. Tagliateli a rondelle spesse circa 1mm.

In una ciotola sbattete le uova con prezzemolo, sale e pepe. Unitevi poi i ravanelli affettati.

Ungete d’olio un’ampia padella antiaderente dotata di coperchio e ponetela sul fuoco. Quando avrà raggiunto una temperatura sufficientemente alta (senza però che l’olio fumi), versateci dentro le uova sbattute con i ravanelli.

Coprite bene con il coperchio e proseguite la cottura a fuoco medio basso finché la frittata non si sarà ben rappresa anche in superficie. Utilizzando il coperchio non vi sarà necessario girarla perché il calore si distribuirà in modo abbastanza uniforme.

Spegnete il fuoco e servite. La frittata di ravanelli è pronta!

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sonia ha detto:

    non avrei mai pensato di cuocerli, grande idea! Grazie Alessia cara e un bacione

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie a te Sonia 🙂 bacione e buon weekend

  2. cucinaincontroluce ha detto:

    Ma va???? Ma questa poi….ero rimasta a ravanelli e cipolla o a ravanelli intinti nel sale…ora però ci provo!!!
    Un abbraccio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Prova e vedrai! Io non avrei mai pensato che la frittata sarebbe diventata così buona… 😉
      Bacione

  3. Miriam Lanza ha detto:

    Gentile staff,
    sono Miriam Lanza e mi occupo di promozione on line.

    Vi contatto perchè vorremmo fare pubblicità sul vostro sito
    con banner e text link specifici per il vostro pubblico pagati a click.

    Per maggiori informazioni vi invito a rispondere a questa mail
    e sarò felice di approfondire tutti i dettagli della collaborazione.

    Saluti e a presto,
    Miriam Lanza

    1. Alessia Piva ha detto:

      Gentile Miriam, la tua mail non è accessibile e risulta inesistente.
      Ti pregherei di segnalarmela correttamente. Buona serata!

  4. sallychef ha detto:

    la conosco bene questa ricetta!! in primavera quando il sabato, all’uscita di scuola il mio babbo mi portava al mare sulla sua bicicletta, preparava la frittata di ravanelli da mangiare in spiaggia e goderci il primo sole. 🙂 è bbbbbbbbuonisssimisssima!!!
    Grazie Alessia di aver condiviso questa ricetta, mi hai fatto felice 😉
    besos
    Sally

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...