Penne di Grano Saraceno al Pesto di Menta

La pasta senza glutine al pesto può essere fatta anche senza basilico e pinoli, in una versione alternativa molto gustosa. Vi voglio proporre la mia rivisitazione di questo primo piatto, preparata usando menta e semi di lino dorato.

Il pesto di menta crea una combinazione molto particolare con le penne 100% grano saraceno dando vita a un’accoppiata vincente. Provare per credere!

Pasta 100% grano saraceno senza glutine Altri Cereali Probios con pesto di menta

La pasta senza glutine 100% grano saraceno condita con il pesto di menta è un piatto perfetto per le giornate estive non troppo calde; si cuoce in pochi minuti e per preparare il sugo freddo basta disporre di qualche rametto di menta fresca, una pianta spesso spontanea che in questa stagione è al massimo della rigogliosità.

Trovate questa mia idea per la preparazione di pasta senza glutine anche nel ricettario AltriCereali Probios, scaricabile gratuitamente dal sito www.probios.it. Con me in questa avventura culinaria per Probios anche altre 2 colleghe blogger che hanno pensato e preparato nuove ricette per tutti gli amanti della nuova pasta 100% grano saraceno.

Se non avete ancora avuto occasione di scaricare il nuovo ricettario AltriCereali Probios state tranquilli! Nei prossimi mesi riproporrò le ricette senza glutine con pasta di grano saraceno sul blog, assieme a tutte quelle di altre prelibatezze che sto provando per voi in questi giorni.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 350g di Penne 100% grano saraceno Altricereali Probios*
  • 80g di foglie di Menta fresca
  • 8 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • 5 cucchiai di Acqua
  • 4 cucchiai di Semi di Lino Dorato*
  • 2 cucchiai di Pecorino grattugiato (facoltativo)
  • Sale e pepe qb

* Si tratta naturalmente di ingredienti certificati senza glutine, garantiti privi di contaminazioni crociate.

PREPARAZIONE

Lavate accuratamente le foglie di menta e pestatele con i semi di lino, l’olio e l’acqua. Se non siete intolleranti al latte oppure vegani, aggiungete anche 2 cucchiai di pecorino grattugiato.

Non avete il pestello? Tritate il tutto nel frullatore! 😉 È importante che i semi di lino siano inumiditi e ben pestati cosicché il gel naturale in essi contenuto fuoriesca, legando il pesto di menta.

Cuocete le penne di grano saraceno in abbondante acqua bollente salata per i minuti previsti sulla confezione… Io vi consiglio comunque una cottura al dente perché più gustosa e digeribile.

Unite il pesto di menta alla pasta calda appena scolata, mescolate e servite in tavola. Buon appetito!

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Bella la nuova veste del blog e bella la ricetta, penso che a me potrebbe piacere! Della menta che ho seminato quest’anno me n’è uscita davvero poca, ma se trovo i semi di lino ci provo!
    Un bacio! 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Tatiana 🙂 Tanta stima per il fatto che l’hai coltivata da zero! Io me ne sono trovata una piantina in giardino e l’ho lasciata diventare un cespuglietto (però non mi ascolta mai, cresce dove le pare 😉 ho dovuto spostare i fiori per farle spazio)
      Bacione

  2. Anonimo ha detto:

    Buonissimi ..mi sembra di sentire il profumo 🙂

    1. Mary Di Gioia ha detto:

      Ecco sono sempre io :/D

      1. Alessia Piva ha detto:

        😀 sempre la benvenuta :-*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...