Ciambellone Soffice Vegano

La sfida di oggi è un dolce vegano e senza glutine! Il ciambellone soffice che vi voglio proporre, infatti, è naturalmente senza glutine, senza uova, senza latte e senza lievito. Ed è buonissimo! … tutto merito di un ingrediente speciale.

Ciambellone Soffice Vegan e senza Glutine

Non mi sono mai piaciuti molto i surrogati del latte vaccino, come il latte di soia e quello di riso, ma quando l’intolleranza al lattosio e/o alle proteine del latte ti colpisce, qualche soluzione per fare un buon dolce devi pure trovarla. 😉

Un giorno, al supermercato bio l’ho visto sullo scaffale. No, non il commesso giovane e carino che stava riordinando. Lui, il latte di mandorla.
Avevo già visto il latte di mandorla in diversi negozi ma, guardando gli ingredienti, ero rimasta delusa. Si trattava quasi sempre di latte di riso con una piccola percentuale di mandorle.
Ma questa volta no! 100% Mandorle. Ho afferrato il brik e mi sono diretta alle casse. Tutto il resto è storia…

Inutile che mi dilunghi oltre: per sentire quanto è buono questo Ciambellone Soffice Vegano senza glutine bisogna provarlo!

INGREDIENTI

  • 250ml Latte di Mandorla (per me The Bridge)*
  • 150g Zucchero Semolato
  • 110g Farina di Soia*
  • 110g Farina di Riso*
  • 50g Amido di Mais*
  • 25g Olio di Semi di Girasole

* Tutti questi ingredienti devono essere certificati senza glutine! Verificate che vi sia la scritta “senza glutine” o la spiga sbarrata sulla confezione, oppure che siano presenti in Prontuario AIC.

PREPARAZIONE

Con le fruste elettriche sbattete l’olio con lo zucchero. Aggiungete poco per volta gli altri ingredienti, continuando a sbattere con le fruste finché non avrete ottenuto un impasto morbido e omogeneo.

Versate in una forma da Ciambellone oliata e infarinata e cuocete per 60 minuti in forno preriscaldato a 180°C. Lasciate il Ciambellone Soffice Vegano senza glutine dentro il forno spento ancora caldo per altri 15 minuti prima di sfornare.

Questa torta senza glutine, senza uova, senza latte e senza lievito, ha una consistenza soffice e friabile. Deliziosa gustata ancora calda, si mantiene comunque morbida anche il giorno dopo.

Advertisements

8 Comments Add yours

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Adoro il latte di mandorla e convengo sul fatto che trovarlo buono non è scontato: tu hai saputo sfruttarlo al meglio come sempre! Bravissima 🙂
    Un bacio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie mille, Tatiana. Un bacione! ❤

  2. Lucia ha detto:

    complimenti davvero! lo voglio provare anchio!!!..chiedo al posto della farina di soia cosa potrei usare?..grazie mille!!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Lucia! Grazie mille 🙂 Sei celiaca? Perché se no potresti sostituire la farina di soia con la classica farina 00. Se invece devi evitare il glutine, ti consiglierei un’altra farina di legumi per essere certa di ottenere la stessa consistenza. A presto!

  3. concetta ha detto:

    ciao volevo chiederti se posso sostituire il latte di mandorle con quello di riso o di soia. grazie

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Concetta! Si, puoi sostituirlo senza problemi con il latte di soia. Eviterei quello di riso perché lega meno 🙂 Grazie a te della visita

  4. concetta ha detto:

    ciao cara unultima cosa, nn sono celiaca ma sto attenta a nn abusare del glutine, quindi volevo chiederti se posso sostituire la farina di soia con farina multicerali o grano saraceno o altro dimmi tu. quella di soia mi è un pò oiù difficile da trovare. grazie mille

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao! Non ho ancora provato la ricetta con una farina diversa quindi non posso darti la sicurezza al 100%, ma dovrebbe venire bene sia con una multicereali che con la farina di grano saraceno (però finissima o bianca: quella integrale non lega a sufficienza). L’ideale sarebbe di sostituire la farina di soia con un’altra farina di legumi, ma ceci e lenticchie hanno un sapore che non tutti trovano gradevole (soprattutto nei dolci!). 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...