Crostata di Frutta con Crema Pasticcera senza Glutine

La crostata di frutta senza glutine con squisita crema pasticcera fatta in casa e una morbida frolla è un dolce senza glutine che riscuote sempre moltissimo successo! Gli intolleranti al latte possono tranquillamente prepararla con margarina e latte vegetale: il risultato è garantito.

Crostata di frutta con frolla senza glutine e crema pasticcera fatta in casa

Maggio è il mese dei grandi avvenimenti: comunioni, matrimoni, compleanni, feste di primavera… Succede tutto a Maggio e bisogna tenersi pronti. La crostata di frutta con crema pasticcera è un must delle ricorrenze; compare immancabilmente sulla tavola quando si superano i sei commensali e, generalmente, si trova in versione glutinosa.

Non è mai stato il mio dolce preferito (sono più per le cose cioccolatose), ma da quando ho iniziato a prepararla in versione senza glutine con la crema pasticcera fatta in casa e senza gelatina (bleah!) sopra la frutta, la sto rivalutando. Forse era solo il sapore viscido della gelatina a non farmela piacere…

Comunque, quando si deve organizzare un pranzo a casa e tra i numerosi ospiti ci sono anche bambini, è necessario pensare a un menù adatto a tutti. Se qualcuno è celiacointollerante al glutine, è giusto avere la crostata di frutta senza glutine. Ed è anche divertente quando ti vengono a dire che la tua crostata di frutta con crema pasticcera è più buona di quella comprata, prima ancora di sapere che il dolce è gluten free.

INGREDIENTI per 8-12 persone

Per la pasta frolla senza glutine:

  • 100 g di Mix C per Dolci Schär (o altro mix per dolci senza glutine)*
  • 100 g di Farina di Riso*
  • 100 g di Zucchero
  • 100 g di Burro Ammorbidito
  • 2 Uova

Per la crema pasticcera senza glutine:

  • 2 Tuorli
  • 40 g di Fecola di Patate*
  • 50 g di Zucchero
  • 1/2 litro di Latte Parzialmente Scremato

Per lo sciroppo:

  • 1 cucchiaio di Zucchero
  • 1 cucchiaio di Acqua
  • 2 cucchiaini di Rum*

* Questi ingredienti devono essere certificati gluten free, quindi avere la scritta senza glutine sulla confezione, o la spiga sbarrata, o essere inseriti in prontuario AIC (basta una di queste condizioni per garantire la sicurezza dell’alimento per i celiaci, non servono tutte e tre contemporaneamente). Il rum deve essere puro, non aromatizzato.

Crostata di Frutta con Crema Pasticcera senza Glutine

PREPARAZIONE

Per preparare la pasta frolla senza glutine fatta in casa, amalgamate in una terrina burro e zucchero e unite poi le uova, una alla volta. Aggiungete all’impasto le due farine setacciate insieme e impastate fino a ottenere un composto liscio. Fate una palla e mettetela a riposare in frigo per 30 minuti avvolta in pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta frolla senza glutine su uno stampo per crostata da 30cm di diametro, rifilando con cura i bordi. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti.

È il momento di preparare la crema pasticcera senza glutine! Scaldate il latte in un pentolino, senza portarlo a ebollizione.

In una pentola a bordi alti sbattete i tuorli con lo zucchero e unite la fecola setacciata, aiutandovi con parte del latte caldo. Mescolate il tutto finché non otterrete una crema priva di grumi. Ponetela sul fornello e portate a bollore aggiungendo poco per volta tutto il latte, fino a esaurimento. Cuocete a fuoco basso, oppure a bagnomaria, continuando a mescolare finché la crema pasticcera senza glutine non si sarà addensata sufficientemente da velare il cucchiaio. Assaggiatela ed eventualmente aggiungete altro zucchero (dipende molto dal gusto personale).

Fate intiepidire la crema pasticcera e spalmatela sulla base di pasta frolla senza glutine già cotta.

Nella mia ricetta per crostata di frutta senza glutine, lo sciroppo sostituisce la gelatina di copertura. Preparatelo sciogliendo lo zucchero con un goccio di rum in un cucchiaio di acqua bollente. Lasciate raffreddare.

Lavate la frutta che avete scelto per decorare la crostata senza glutine, privatela di semi e noccioli e tagliatela a fettine sottili. Disponetela a raggiera sulla crema pasticcera fatta in casa e spennellatela con lo sciroppo per evitare che annerisca.

Conservate in frigo la Crostata di Frutta con Crema Pasticcera senza Glutine fatta in casa, fino al momento di servire.

Buona festa a tutti!

Annunci

11 Comments Add yours

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Alessia, ma è bellissima!!!! Non c’è una fettina di frutta fuori posto. bravissima!
    Un bacione 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie!!! ^_^ Bacione ❤

  2. Anonimo ha detto:

    meraviglia!!! voglio una fetta!
    baci
    alice

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie mille, Alice 🙂 Te ne tengo da parte due!

  3. Lorena ha detto:

    Bellissima!!!

  4. ilchiccodimais ha detto:

    Veramente bellissima, e sicuramente buonissima! Complimenti anche per la precisione nella decorazione, non è facile! 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie mille! 🙂

  5. Paola ha detto:

    Una gioia non solo per gli occhi!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie, Paola! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...