Pandoro senza Glutine con Kefir

Un ottimo pandoro gluten free si può fare anche senza la panna, se ci salva il latte di kefir! Il kefir è un latticino fermentato, incrocio di consistenza tra latte e yogurt, che contiene lieviti oltre ai probiotici e ha quindi una fermentazione alcolico-lattica ideale per il pandoro.

Pandoro senza glutine al kefir fatto in casa con farina Polselli

L’ultima sfida del Contest “Non c’è spiga che tenga”, promosso da La Confraternita della Pizza in collaborazione con Farine Polselli e forni Effeuno, richiedeva la preparazione di un grande lievitato.

Voi sapete già che ogni mix di farine senza glutine è diverso dagli altri e va “capito” per poter essere utilizzato al meglio…
Testando il mix di farina senza glutine Polselli in queste ultime settimane mi sono resa conto che la sua caratteristica principale è quella di tenere gli impasti molto compatti. Se questo aspetto risulta difficile da gestire in un certo tipo di ricette, può rivelarsi invece estremamente utile per altre.

Chi mi segue assiduamente sa che ho una debolezza per il pandoro senza glutine (e per la zucca, ma non c’entra). L’ho preparato spesso da quando sono diventata celiaca, sia nella “normale” versione pandoro gluten free che in quella senza glutine, uova e latte (pandoro vegan), ma stavolta volevo sperimentare qualcosa di diverso.

La sera che mi sono fiondata al supermercato per fare rifornimento degli ingredienti base e vedere se, girando tra gli scaffali, giungeva una qualche ispirazione, avevano finito la panna fresca. Arghhh!!! Un pandoro senza panna? Come faccio?! Sacrilegio! (E se ve lo state chiedendo, no, non avevo il tempo di cambiare supermercato o avrei sforato con i tempi di pubblicazione).

Accanto alla scaffalatura vuota della panna c’era un’enorme scorta di kefir. Conoscevo il kefir di fama, ma non l’avevo mai provato: ecco trovata l’ispirazione per la mia personale sfida pandoresca! Ho agguantato il kefir e sono tornata a casa pensando che, trattandosi di un latticino fermentato, avrebbe potuto dare una spinta in più al mio pandoro senza glutine. Contavo sul fatto che le proteine e i lieviti del kefir avrebbero mitigato la compattezza della farina senza glutine e che, dal canto suo, il mix Polselli mi avrebbe aiutata a evitare che l’impasto super lievitato collassasse senza possibilità d’appello.

Be’, mettiamola così: dovrei trovare scaffali vuoti e avere intuizioni di questo genere più spesso. 😀

Pandoro con kefir e farina senza glutine Polselli

INGREDIENTI

  • 330 g di Mix di Farine senza Glutine Polselli
  • 200 g di Latte di Kefir *
  • 3 Uova
  • 180 g di Zucchero semolato + 1 cucchiaino
  • 125 g di Burro ammorbidito
  • 125 ml di Acqua tiepida
  • 3,5 g di Lievito di Birra secco (1/2 bustina)

* Nella scelta del latte di kefir prestate attenzione che sia effettivamente senza glutine. Si considera idoneo per i celiaci il kefir definito in etichetta come “latte fermentato” non addizionato di addensanti, aromi e altre sostanze. Qualora invece il latte di Kefir fosse definito come “bevanda a base di latte” è da ritenersi a rischio.

Ricetta per pandoro senza glutine fatto in casa con kefir e farina Polselli

PREPARAZIONE

Fate sciogliere 3,5 g di lievito di birra disidratato con un cucchiaino di zucchero semolato in 125 ml di acqua tiepida. Lasciate che si attivi per circa 10 minuti, poi impastatelo con 150 g di farina Polselli senza glutine e 50 g di zucchero fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.

Mentre il vostro primo impasto lievita [1], amalgamate in una terrina differente 125 g di burro ammorbidito, tre uova intere, 130 g di zucchero, 200 g di latte di kefir e 180 g di farina Polselli senza glutine [2].

Trascorsa un’ora di lievitazione per il vostro primo impasto [3], unitelo al secondo e reimpastate il tutto [4]. Fate lievitare l’impasto complessivo del pandoro senza glutine con kefir per circa un’ora e mezza.

Imburrate e infarinate (ovviamente con farina senza glutine) uno stampo per pandoro e preriscaldate il forno in modalità statica a 180°C.
Trasferite l’impasto del vostro pandoro senza glutine con kefir nello stampo e cuocete in forno già caldo per circa 1h [5]. Vi consiglio di lasciarlo raffreddare completamente prima di sformarlo [6], meglio se dentro il forno con lo sportello semiaperto.

Pandoro al kefir ricetta senza glutine e senza panna

Advertisements

2 Comments Add yours

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Ciao piccola chimica… che dirti se non che farti un applauso? Mi stupisci sempre di più… bravissima!
    Un bacio 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      ^_^ Grazie mille, Tatiana! Un abbraccio grande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...