Biscotti di Zucca senza Glutine Latte Lievito Uova e Graminacee

I biscotti di zucca senza glutine sono dolcetti vegan ideali per le colazioni autunnali o come sana merenda di Halloween. Questi biscotti sono adatti ai celiaci, agli allergici alle graminacee e a chi deve seguire una dieta senza latte, uova e lievito.

Biscotti vegan di zucca senza glutine latte lievito uova e graminacee

Ok, fatemi prendere un bel respiro perché questo è quasi uno scioglilingua. Sto per dirvi come preparare i… biscotti di zucca senza glutine latte lievito uova e graminacee! Ho tolto tutto o resta ancora qualcosa? Ah, il nichel… Va be’, dai, facciamo la prossima volta. 😉

I miei biscotti di zucca senza glutine latte lievito uova e graminacee si preparano con solo 4 ingredienti. Se non siete allergici alle graminacee potete sostituire la farina di grano saraceno con un’altra a vostra scelta (se non siete celiaci o intolleranti al glutine, anche con la 00). Se invece non avete problemi con il latte, utilizzate tranquillamente il burro al posto della margarina. Vi consiglio però di evitare l’olio, che in questa ricetta finirebbe per friggere i biscotti di zucca, rovinandoli.

Questi biscotti di zucca senza glutine e vegan sono nati per dare a chi deve seguire una dieta senza glutine, senza graminacee, senza uova, senza lievito, senza lattosio e senza proteine del latte la possibilità di gustare dei dolcetti fatti in casa, facili da preparare, sani e gustosi.

Però vi voglio ricordare che, se la vostra dieta prevede soltanto l’eliminazione del glutine, non ha senso togliere gli altri potenziali allergeni: date un’occhiata alla pagina Tutte le Ricette e cercate il biscotto più adatto a voi… Ce ne sono tanti: a ognuno il suo!

INGREDIENTI

  • 200 g di polpa di zucca cotta al forno
  • 200 g di farina di grano saraceno*
  • 70 g di zucchero semolato
  • 40 g di margarina ammorbidita*

* Questi ingredienti devono riportare la dicitura senza glutine sulla confezione.

PREPARAZIONE

Amalgamate tutti gli ingredienti a formare una palla di impasto che farete riposare in frigorifero per un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto con il mattarello a circa mezzo centimetro di spessore. Se necessario, aggiungete altra farina di grano saraceno (dipende molto dalla consistenza della vostra zucca), ma senza esagerare: l’impasto dei biscotti di zucca deve comunque risultare molto morbido.

Ricavate i biscotti vegan di zucca con delle formine e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno. In alternativa, per fare prima, potete disporre mucchietti di impasto sulla teglia e schiacciarli con il dorso di un cucchiaio.

Cuocete i biscotti di zucca senza glutine latte lievito uova e graminacee in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Consumateli preferibilmente in giornata. Potete anche conservarli in un contenitore ermetico per qualche giorno: il sapore sarà sempre ottimo, ma i biscotti di zucca senza glutine e vegan tenderanno a diventare un po’ elastici.

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Wooow, che bellezza! In questo periodo sto mettendo la zucca ovunque e quindi non posso che apprezzare…. per ora sono alle confetture e alle zuppe, ma piano piano arrivo anche ai biscotti 🙂
    Un bacio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Tatiana 🙂 Che buona deve essere la confettura di zucca! Passo a sbirciare da te per qualche spunto creativo! Un bacione

  2. Aura ha detto:

    Ciao!
    Ottimi questi biscotti adatti a tanti aallergici! Io devo fare a meno del glutine, le proteine del mais e quelle del latte e, per quanto sembra devo starmene lontano anche della soia. Di solito non è tanto un problema infornare qualcosa di buono, ma ho una amica con un bimbo allergico all’uovo e ai legumi e le tue ricette mi aiutano a fare dei dolcetti adatti a tutti quanti quando vado da loro. Tante grazie per questo tuo sforzo di non lasciar dietro nessuno,sei bravissima!
    Una domanda: e possibile di utilizzare lo strutto invece della margarina? Lo preferisco e rende i biscotti un po’ più sables.
    Un abbraccio dalla Spagna e continuo a leggeri con tanto gusto 😊

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Aura! Che piacere la tua visita 🙂 Sinceramente non ho mai utilizzato lo strutto per i dolci, ma se tu lo usi abitualmente e ti da dei buoni risultati, non vedo perché non provarlo anche in questi biscotti. Un abbraccio grande e a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...