Biscotti Secchi al Limone senza Glutine Burro e Latte

biscotti secchi senza glutine, burro, lattosio e proteine del latte vi faranno dimenticare i glutinosi Oro Saiwa. Ideali con il tè delle cinque per una salutare merenda fatta in casa, sono squisitamente friabili e al gusto di limone.

Biscotti secchi al limone

Una ricetta per biscotti secchi al limone senza glutine e senza latte/lattosio/proteine del latte non è così facile da trovare. In passato avevo provato a realizzare più volte dei biscotti secchi senza glutine degni di questo nome, ma senza successo. Avevo quasi gettato la spugna finché un giorno non è arrivata una dritta da Sofia.

Sofia, che mi segue anche sulla pagina Facebook del blog, ha voluto condividere con tutti una ricetta per fare i biscotti secchi senza glutine tipo Oro Saiwa. La sua ricetta senza glutine e senza latte dava vita a un impasto molto liquido, da cuocere in forno ventilato a temperatura elevata. Io l’ho adattata secondo le esigenze del mio forno, riducendo la temperatura di cottura e aumentando la quantità di farina del biscotto secco senza glutine.

I biscotti secchi senza glutine e senza burro che si ottengono con questa ricetta sono un po’ diversi dagli Oro Saiwa, sia per la forma che per il delizioso sapore di limone, ma la friabilità c’è al 100%.

Grazie mille Sofia: per merito tuo oggi possiamo realizzare dei fantastici biscotti secchi al limone senza glutine, burro e latte!

P.S. Se anche voi volete condividere le vostre ricettine, inviatemele pure su www.facebook.com/ricettesenzaglutine.wordpress e vi ripubblicherò con piacere! 🙂

INGREDIENTI

  • 80 g di Amido di Mais*
  • 80 g di Farina Finissima di Mais*
  • 80 g di Zucchero
  • 1 Uovo
  • 4 cucchiai di Olio di Semi
  • succo di 1/2 Limone
  • 1 pizzico di Sale fino

* Questi ingredienti devono essere certificati senza glutine.

PREPARAZIONE

Con le fruste elettriche sbattete uovo e zucchero e aggiungete man mano tutti gli altri ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

Rivestite una teglia con carta forno e disponetevi sopra dei cucchiaini di impasto ben distanziati. Con le dosi che vi ho indicato, io ho realizzato 26 biscotti secchi senza glutine e latte distribuiti su una teglia e mezza.

Cuocete i biscotti secchi al limone senza glutine burro e latte in forno statico preriscaldato a 150°C per circa 25 minuti.

Annunci

16 Comments Add yours

  1. Vittoria ha detto:

    Se non metto l’uovo è un problema mia figlia è allergica Grazie mille!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao! Questo risultato è difficile da ottenere togliendo le uova, però ti posso suggerire una ricetta alternativa per biscotti senza uova: gli abbracci 🙂 Eccola qui: https://ricettesenzaglutine.wordpress.com/2015/01/11/biscotti-abbracci-senza-glutine-senza-latte-e-derivati-senza-uova-e-senza-lievito/

  2. Alessia Piva ha detto:

    Ciao! Questo risultato è difficile da ottenere togliendo le uova, però ti posso suggerire una ricetta alternativa per biscotti senza uova: gli abbracci 🙂 Eccola qui: https://ricettesenzaglutine.wordpress.com/2015/01/11/biscotti-abbracci-senza-glutine-senza-latte-e-derivati-senza-uova-e-senza-lievito/

  3. cucinaincontroluce ha detto:

    Ma lo sai che dei biscottini così li facevo io molto spesso fino a che non avevo il forno? Li cuocevo al microonde e venivano benissimo, proprio con la farina di mais, però solitamente li aromatizzavo con la buccia d’arancia essiccata: ora li provo, eh? Adoro gli agrumi, vuoi che non li mangi anche al limone?
    Un baciotto!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Wow, devo provare anche io con il microonde… Finora mi sono azzardata solo con le torte lievitate, ma i biscotti mi lasciano un po’ incerta. Suggerimenti? 🙂 Bacione

      1. cucinaincontroluce ha detto:

        Devo vedere se trovo qualche traccia della ricetta. ..ti so dire!

      2. Alessia Piva ha detto:

        Grazie mille! :-*

  4. cucinaincontroluce ha detto:

    Penso sia questa:
    •220 gr di farina di mais
    •110-120 gr di zucchero integrale
    • 60 gr di olio di semi
    •1 arancia succo e scorza grattugiata (di solito usavo solo la scorza essiccata e polverizzata)
    •1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo, di solito non ce la mettevo)
    Per le dosi alla fine andavo ad occhio e li cuocevo nel micro su carta forno leggermente inumidita, a 800 W, per pochi minuti (prova prima con 4-5 minuti e poi vedi perché non me lo ricordo più).
    Insomma, è molto semplice, per cui con un minimo di esperienza trovi la consistenza giusta dell’impasto (io stessa all’epoca lo adattavo in base a ciò che avevo in casa), l’importante è stenderli sottili!
    Se hai il grill puoi anche indorarli un pochino….
    Buoni esperimenti 🙂

    1. Alessia Piva ha detto:

      Io ti adoro! ❤ ❤ ❤ Grazie mille!

      1. cucinaincontroluce ha detto:

        Ma anch’io eh? 🙂

  5. 76sanfermo ha detto:

    Ti sono gratissima! (Poi ti diro’)

    1. Alessia Piva ha detto:

      🙂 È sempre un piacere! A presto!

  6. ilchiccodimais ha detto:

    Che belli che sono e sicuramente buonissimi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...