Conchiglioni Ripieni alle Verdure

I conchiglioni ripieni alle verdure senza glutine, carne e uova, sono un ottimo primo piatto per celiaci e vegetariani.

conchiglioni senza glutine con robiola e verdure marinate

Se nelle giornate estive più calde volete portare in tavola un primo senza glutine adatto anche a essere servito tiepido, provate i conchiglioni ripieni su un letto di verdure saltate in padella.

Sono molto belli da vedere e poi potete riempire i conchiglioni in tanti modi, in base ai vostri gusti. Io ho ne preparate due differenti versioni: al tonno e alle verdure. Vi consiglio quella alle verdure: ha una marcia in più.

Quella che vi scrivo di seguito è la ricetta senza glutine per conchiglioni ripieni alle verdure. Per fare i conchiglioni ripieni al tonno il procedimento è lo stesso ma, invece che unire la parte di verdure tritate alla robiola, ho usato il tonno in scatola all’olio d’oliva.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 8 Conchiglioni senza glutine (io ho usato quelli Lt Africa Teff)
  • 100 g di Robiola
  • 2 Zucchine
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla Rossa
  • 8 Pomodorini ciliegino
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo fresco tritato
  • Olio EVO, Aceto Balsamico, Sale e Pepe q.b.

PREPARAZIONE

Lavate bene le verdure. Private le zucchine delle estremità, pelate la carota e sbucciate la cipolla rossa, poi tagliate tutto tranne i pomodorini à la julienne o, se preferite, a listarelle sottili.

Prendete un pugno di verdure a listarelle e tritatele. Mettetele in una ciotola di vetro, conditele con sale, olio e aceto balsamico, mescolate bene e fate marinare per circa 1 ora.

Prendete le altre verdure, sempre tranne i pomodorini, e saltatele in padella con un filo d’olio. Salate a piacere. Queste verdure dovranno essere appena scottate, non del tutto crude ma ancora croccanti. Disponetele già sui piatti o sul singolo piatto da portata.

Trascorsa l’ora di marinatura, unite la robiola alle verdure tritate tenute da parte e mescolate bene a formare una crema omogenea. Assaggiate ed eventualmente regolate di olio e sale a piacere.

Cuocete i conchiglioni senza glutine in abbondante acqua bollente salata, poi scolateli, farciteli con la crema di robiola e verdure e disponeteli sui piatti, sul letto di verdure scottate in padella.

Completate con i pomodorini freschi tagliati a spicchi e una spolverata di prezzemolo e pepe. Servite.
Buon appetito!

Annunci

6 Comments Add yours

  1. Fior di Sambuco ha detto:

    Questi conchiglioni sono adatti a tutti, ma proprio tutti ❤ Che gola, io tonno 🙂 Buona domenica ❤

    1. Alessia Piva ha detto:

      Pronti in tavola per te! ❤

  2. cucinaincontroluce ha detto:

    Urca che idea, ma sono buonissimi… e dire che non ho mai voluto mangiare questo formato di pasta perché è troppo grande, ma messa così mi attira parecchio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Io è la prima volta che li provo freddi e mi hanno conquistato 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...