Frittata di Spaghetti senza Uova

La frittata di spaghetti senza uova è un grande classico casereccio del riciclo, deliziosa anche nella versione per celiaci, gluten sensitive, allergici alle uova e vegani.

Frittata-di-Spaghetti-senza-uova

Di solito con la pasta avanzata si preparano le polpette, ma la frittata di spaghetti senza uova è molto più veloce da preparare e si può tagliare a quadrotti per l’aperitivo. È il genere di ricetta senza glutine che si adatta benissimo anche se avete un ospite vegano.

La farina di ceci ci viene in aiuto e si unisce agli spaghetti senza glutine per dare vita a uno spuntino sfizioso. Niente latte, niente uova, niente glutine, tanto divertimento.
Potete accompagnare la frittata di spaghetti senza uova con birra senza glutine, acqua o con il vostro cocktail preferito: sarà comunque un successo!

INGREDIENTI per 4 persone

  • 250 g Farina di Ceci certificata senza glutine
  • 240 g di Spaghetti senza glutine (io ho usato gli Specialità alla quinoa AltriCereali Probios)
  • Succo di mezzo Limone
  • Olio Extravergine d’Oliva q.b.
  • Sale e Pepe a piacere

PREPARAZIONE

Cuocete gli spaghetti senza glutine in abbondante acqua bollente salata. Una volta terminata la cottura, scolateli e mescolateli con poco olio extravergine d’oliva per evitare che si incollino tra loro. Teneteli da parte.

In una terrina amalgamate la farina di ceci con sale, pepe, succo di limone e acqua, a formare una pastella fluida, di consistenza simile a quella dell’uovo sbattuto. Unite gli spaghetti e mescolate bene tutto.

Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio e, quando sarà ben calda (attenzione a non superare il punto di fumo dell’olio), versateci dentro l’impasto della frittata di spaghetti senza uova. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco medio per circa 5-7 minuti per lato, girando la frittata di spaghetti senza uova a metà cottura.

Tagliate a quadrettini e servite. La frittata di spaghetti senza uova è ottima calda, ma si presta benissimo anche a essere gustata a temperatura ambiente durante un picnic o la pausa pranzo in ufficio.

Annunci

7 Comments Add yours

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Ecco, questa senza uova è una versione a me sconosciuta! Prendo nota che le ricette del riciclo tornano sempre utili 🙂
    Un bacio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie cara, un bacione ❤

  2. Fior di Sambuco ha detto:

    Beh, una frittata senza uova è geniale, da fare ❤

    1. Alessia Piva ha detto:

      Il fascino dell’ossimoro 😉 ❤

      1. Fior di Sambuco ha detto:

        Esatto, molto sottile la risposta 😉 brava ❤

  3. clibi ha detto:

    Adoro le fari-frittate, questa è una perfetta rivisitazione della cucina regionale italiana 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...