Ciambelline Fritte di Patate senza Glutine Latte Uova e Lievito

Con le ciambelline fritte di patate senza glutine, senza latte, senza uova e senza lievito, il Carnevale è davvero alla portata di gran parte dei celiaci allergici. Una ricetta veloce, velocissima, che vi scrivo al volo per festeggiare insieme martedì grasso.

ciambelline-fritte-di-patate-senza-glutine-latte-uova-lievito

Le ciambelline fritte di patate sono facilissime da fare e vi portano via poco tempo: ideali quando dovete improvvisare un vassoio di dolci fritti senza glutine in giornata e non ve la sentite di affrontare le chiacchiere (che, si sa, è un attimo non facciano le bolle come si deve).

Quindi pronti… scaldate l’olio… e via! Facciamo le ciambelline fritte di patate senza glutine, latte, uova e lievito!

INGREDIENTI per 2/4 persone

  • 250 g di Patate Lesse già pelate
  • 110 g di Mix It Schär (o altro mix per dolci/dolci fritti senza glutine)
  • 70 ml di Acqua Naturale
  • 60 g di Zucchero Semolato
  • Olio per friggere q.b.

frittelle-ciambelline-fritte-di-patate-senza-glutine-latte-uova-lievito

PREPARAZIONE

Schiacciate le patate lesse riducendole in purea, unite lo zucchero, poi la farina e l’acqua.

Impastate bene il tutto a formare un composto omogeneo che farete riposare a temperatura ambiente finché non si raffredda.
Una volta raffreddato, dividetelo in porzioni della dimensione di un cucchiaio di impasto e create delle ciambelline.

L’impasto delle ciambelline fritte di patate senza glutine, senza latte, senza uova e senza lievito è abbastanza morbido: se necessario, infarinatevi le mani (ovviamente con farina gluten free) per lavorarlo meglio.

Friggete le ciambelline di patate senza glutine, senza latte, senza uova e senza lievito in olio molto caldo, poi passatele brevemente su carta assorbente da cucina per rimuovere l’olio in eccesso e spolveratele con abbondante zucchero semolato.

Le ciambelline fritte di patate senza glutine, senza latte, senza uova e senza lievito sono migliori servite calde, ma restano comunque molto buone anche una volta raffreddatesi.

Annunci

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Concetta ha detto:

    Ciao volevo sapere se posso usare semplicemente della farina di riso al posto del mix senza glutine. Grazie 😊

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Concetta! L’ideale sarebbe sostituire il Mix con metà farina di riso e metà fecola di patate. Grazie a te per la visita 😊

  2. cucinaincontroluce ha detto:

    Sono squisite anche se da anni non le faccio perché i fritti mi fanno male e preferisco evitarli, ma come ti sono riuscite bene! Anche esteticamente sono bellissime 🙂
    Un bacio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie cara! Io friggo solo una volta all’anno, a Carnevale, perché anche il mio stomaco non è più quello di una volta 😉 Ma quando lo faccio… son soddisfazioni!

  3. silvia's cakes ha detto:

    Ciao! Seguo volentieri il tuo blog perché sono allergica al lievito e trovo ricettine utili anche per me…un abbraccio

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Silvia! Grazie mille, ricambio volentieri 🙂

  4. Vita ha detto:

    Ai miei figli non sono piaciute

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Vita, che peccato! Come mai?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...