Cannoli Siciliani senza Glutine

I cannoli siciliani senza glutine sono deliziosi dolci fritti, specialità regionali apprezzate in tutta Italia, che possono essere realizzati senza difficoltà anche nella versione per celiaci e gluten sensitive.

Cannoli-siciliani-senza-glutine

Buoni tutto l’anno, nel periodo di Carnevale diventano una ricetta senza glutine assolutamente da provare… tanto l’olio è sempre caldo e la casa già profuma di frittelle, no? 😉

Non me ne vogliano gli amici siciliani, ma io proprio non amo la ricotta di pecora. Per questo motivo ho farcito i miei cannoli fritti senza glutine per metà con crema pasticcera e per l’altra metà con una crema a base di ricotta dolce vaccina e mascarpone (eresia!) Però sono venuti una meraviglia!

Sotto vi racconto la versione dei cannoli con crema ricotta/mascarpone; se preferite farcirli con la crema pasticcera, trovate qui la ricetta per prepararla.

Ecco qui i miei cannoli siciliani senza glutine!

INGREDIENTI per 15 cannoli ca.

Per i cannoli:

  • 200 g di Farina senza Glutine per Dolci Fritti
  • 100 ml di Vino Bianco
  • 1 Tuorlo d’Uovo
  • 20 g di Burro ammorbidito
  • 1 cucchiaio di Zucchero Semolato
  • Albume d’Uovo q.b.

Per la farcitura:

  • 250 g di Ricotta
  • 250 g di Mascarpone
  • 3 cucchiai di Zucchero Semolato
  • Cioccolato fondente senza glutine q.b.
  • Canditi o gocce di cioccolato senza glutine a piacere

Ricetta tutorial cannoli siciliani senza glutine

PREPARAZIONE

Amalgamate bene tutti gli ingredienti a formare un impasto omogeneo.

Avvolgete l’impasto dei cannoli siciliani senza glutine in pellicola trasparente da cucina e fatelo riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, recuperate l’impasto dei vostri cannoli e stendetelo con il mattarello a uno spessore di pochi millimetri. Ricavate dei cerchi di diametro 12 cm con un coppapasta e fateli diventare ovali stirandoli delicatamente con il mattarello.

Ungete esternamente gli stampi per cannoli e avvolgetevi attorno gli ovali di impasto, fissandone i lembi con una spennellata di albume.

Friggete i cannoli siciliani senza glutine in abbondante olio bollente. Quando saranno dorati toglieteli dall’olio, fateli scolare e intiepidire su carta assorbente da cucina e poi sfilateli dagli stampi.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e, con l’aiuto di un pennellino o di un cono di carta forno, spennellate l’interno di ogni cannolo. Quando si sarà solidificato, il cioccolato creerà uno strato protettivo (oltre che super buono) che impedirà al ripieno di ammollare troppo i vostri cannoli siciliani senza glutine.

Preparate la farcitura dei cannoli siciliani senza glutine mescolando ricotta, mascarpone, zucchero e canditi (o gocce di cioccolato). Farcite i cannoli e decoratene i lati con altri canditi o gocce di cioccolato.

Conservate i cannoli siciliani senza glutine in frigo se non avete intenzione di mangiarli subito, ma ricordate che tenderanno ad ammollarsi. Saranno ugualmente buoni, ma meno croccanti. Se avete in programma di prepararli con largo anticipo, tenete separato il ripieno (in frigo) dai cannoli (fuori dal frigo) e farciteli all’ultimo momento.

Cannoli-siciliani-senza-glutine

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Ma quanto mi piacciono! Il ripieno alla crema di ricotta è qualcosa di spettacolare, li ho mangiati da rado ma chi se li scorda più?
    A proposito, in questi giorni il mio blog è in procinto di andare offline per trasferimento ad altro dominio (che sarà http://www.cucinaincontroluce.com): ti avviso perché non so se ci sarà un redirect e mi dispiacerebbe perdere le amiche di sempre 🙂
    Un bacione!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Ciao Tatiana! Grazie mille, me lo segno 😊 Ci vediamo presto al nuovo indirizzo! Un bacione

  2. La Cassata Celiaca ha detto:

    la sola eresia sarebbe non mangiarli!! la cucina è bella perché si presta a millemiliardi di personalizzazioni, quindi ben vengano tutte le versioni….io intanto approfitto e te ne frego una decina 😀 bacioni!!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie mille, Sonia! ❤️ Bacioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.