Cornetti Brioches senza Glutine Latte e Uova (Vegan)

I cornetti vegan di pasta brioche senza glutine latte e uova sono perfetti per una prima colazione speciale, come al bar. Ricetta facile per celiaci e intolleranti a latte e/o uova.

brioche-vegan-senza-glutine

Ok, non saranno arrotolati e sfogliati come i tradizionali croissant, ma questi cornetti vegan di pasta brioche senza glutine latte e uova meritano davvero un’occasione. E poi due, tre, quattro… 😉

Per realizzarli sono partita da una ricetta classica per pasta brioche, quella che si usa per fare le brioches tonde, l’ho sglutinata e poi l’ho ulteriormente adattata per togliere anche latte e uova. La verità? Non se ne sente la mancanza. Questi cornetti vegan, o brioches senza glutine latte e uova, sono buoni. Tanto buoni!

Per dare ai miei cornetti brioches senza glutine latte e uova la classica forma da croissant ho semplicemente sagomato l’impasto a mezzaluna, tagliandolo appena in superficie per creare l’effetto “finto arrotolato”. Il risultato mi è piaciuto molto, ma se voi preferite le brioches tonde potete semplicemente versare l’impasto a cucchiaiate sulla teglia.

INGREDIENTI x 8 Brioches

  • 250 g di Mix B per pane Schär*
  • 100 g di Margarina Vegetale senza latte*
  • 90 g di Zucchero Semolato + 1 cucchiaino
  • 1 bicchiere (200 ml) + 8 cucchiaini d’Acqua
  • 4 cucchiaini di Fecola di Patate*
  • 2 cucchiaini di Olio Extravergine di Oliva
  • 1/2 bustina (5 g) di Lievito di Birra secco
  • 1 pizzico di Sale Fino

* Questi ingredienti o eventuali sostituitivi devono essere certificati senza glutine.

PREPARAZIONE

Fate attivare il lievito di birra secco sciogliendolo in un bicchiere di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero. Dopo qualche minuto, quando inizierà a fare un po’ di schiuma in superficie, sarà pronto per essere usato.

In un altro bicchiere emulsionate la fecola di patate con otto cucchiaini di acqua e due cucchiaini di olio EVO: questo sarà il vostro surrogato d’uovo vegan.

Impastate in una ciotola il Mix per pane senza glutine, lo zucchero, la margarina ammorbidita (non sciolta), il lievito attivato già sciolto in acqua con lo zucchero, il surrogato d’uovo vegan e un pizzico di sale fino.

La pasta brioche senza glutine latte e uova avrà raggiunto la giusta consistenza quando non resterà più appiccicata al piano di lavoro o alla ciotola dell’impastastrice.

Fatela lievitare per circa un’ora e mezza, o comunque fino a raddoppio del volume.

Con il cucchiaio ricavate dei mucchietti di impasto e posateli ben distanziati su una teglia ricoperta di carta forno. Con le mani inumidite dategli poi la forma a mezzaluna tipica dei cornetti, sagomateli incidendo la superficie con un coltello e spolverizzateli a piacere con zucchero semolato.

Cuocete i cornetti vegan di pasta brioche senza glutine in forno statico preriscaldato a 180°C per 40-50 minuti. Buona colazione!

Ricetta di Alessia Piva
Tempo di preparazione: 1h 30m
Tempo di cottura: 50 min
Tempo totale: 2h 20m

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Tu non finisci mai di stupirmi con la tua inventiva e la voglia di sperimentare, sono venuti bellissimi i tuoi cornetti, pensa che io non sono mai riuscita a fare decentemente nemmeno quelli con la ricetta veloce 😦
    Un bacio!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie Tatiana! Però ti svelo un segreto… ci ho messo quattro anni per riuscire a creare la ricetta giusta!!! 😂 Meglio tardi che mai. Un bacione!

  2. La Cassata Celiaca ha detto:

    che poi nei veri croissants l’uovo non c’è, quindi chapeau a te cara mia! A me fanno gola assai! Un bacione

    1. Alessia Piva ha detto:

      Grazie mille, Sonia! Bacione a te 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.