Ciambelle Fritte senza Glutine Latte Uova (vegan)

Festeggiamo Carnevale in grande stile con le ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova! Questa mia ricetta è adatta a celiaci plurintolleranti e vegani, per permettervi di non discriminare nessuno a tavola e godervi insieme questa festa pazzerella senza altre rinunce.

ciambelle-fritte-vegan-gluten-free-senza-glutine-latte-uova

È arrivato un altro Carnevale in tempo di pandemia. Non so voi, ma io ho smesso di percepire il passare del tempo: i giorni si susseguono tutti uguali, le ore anche. Solo le tradizioni in cucina riescono a dare un ritmo a questa nuova quotidianità da reclusi e quindi è arrivato il momento di segnare una nuova tappa sul calendario e accogliere il Carnevale con delle deliziose ciambelle fritte vegan senza glutine.

Le ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova (vegan) sono di una bontà peccaminosa. Se avete visto almeno una volta i Simpson avrete sicuramente presente Homer che sbava di fronte a delle deliziose ciambelle, i donuts. In questa versione non le ho glassate e ricoperte di codette colorate come si usa in America, ma ho piuttosto preferito onorare la tradizione del Carnevale italiano dove le ciambelle fritte si mangiano belle calde appena sfornate, ustionandosi la lingua e godendosi la sensazione di morbido calore che scende giù per la gola.

Non fatevi ingannare dal fatto che queste ciambelle siano senza glutine, senza latte, senza uova e pure vegan. Si tende sempre a pensare che il cibo vegano o per intolleranti sia triste (e in alcuni casi è vero), ma qui vi assicuro che non sentirete assolutamente la differenza rispetto a delle normalissime ciambelle fritte fatte in casa con tutti gli allergeni possibili e immaginabili.

INGREDIENTI per 4/6 persone

  • 300 g di farina per pane e impasti lievitati senza glutine (io ho usato il Mix B Schär)*
  • 200 ml + 12 cucchiaini di Acqua tiepida
  • 150 ml di Bevanda di Soia al naturale (latte di soia)*
  • 70 g di Zucchero semolato
  • 40 g di Margarina Vegetale senza latte*
  • 8 cucchiaini di Olio EVO
  • 6 cucchiaini di Fecola di Patate*
  • 5 g di Lievito di Birra secco
  • 1 pizzico di Sale fino
  • Olio per friggere q.b. *

* Questi ingredienti devono riportare la scritta Senza Glutine sulla confezione.

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero; quando avrà formato schiuma in superficie sarà pronto per essere usato.

Per l’impasto delle ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova, mescolate il Mix per pane e impasti lievitati senza glutine con lo zucchero, il sale, la margarina ammorbidita, il latte di soia intiepidito e il lievito attivato con la sua acqua.

In un bicchiere a parte, sbattete la fecola di patate, l’olio e i 12 cucchiaini di acqua, poi uniteli all’impasto delle ciambelle fritte vegan gluten free.

Amalgamate bene e mettete l’impasto delle ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova fatte in casa a riposare in un luogo tiepido coperto con uno strofinaccio.

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, ri-lavoratelo brevemente, poi avvolgetelo in pellicola trasparente e mettetelo in frigo a riposare per almeno due ore in modo che rassodi.

Stendete la pasta delle ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova (vegan) su un piano di lavoro spolverato con farina senza glutine, e portatelo allo spessore di circa 1 cm. L’impasto delle ciambelle fritte vegan senza glutine sarà molto morbido, quindi dovrete cercare di non scaldarlo troppo con le mani e di tenere il matterello ben infarinato in modo che non si attacchi.

Ritagliate le vostre ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova utilizzando un coppapasta rotondo (o un bicchiere rovesciato) e ricavate il buco centrale con un coppapasta più piccolo (o un tappo di bottiglia), poi lasciatele di nuovo lievitare al tiepido per un’ora.

Friggete le ciambelle fritte senza glutine fatte in casa in olio caldo ma non bollente, girandole durante la cottura per una coloritura uniforme. Scolatele dell’olio in eccesso appoggiandole su carta assorbente da cucina e poi passatele nello zucchero semolato.

Le ciambelle fritte senza glutine senza latte e senza uova sono pronte per essere divorate: felice Carnevale a tutti!

 

Ricetta di Alessia Piva

Tempo di preparazione, riposo e lievitazione: 6h

Tempo di cottura: 10 min

Tempo totale: 6h 10m

 

 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinaincontroluce ha detto:

    Sono meravigliose e ti credo sulla parola sul fatto che siano peccaminose! Io quest’anno non so cosa potrò fare causa lavori di ristrutturazione… mi inviti? 😂
    Un bacione!

    1. Alessia Piva ha detto:

      Certo cara, sei la benvenuta! In bocca al lupo per i lavori 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.